CERTIFICAZIONE

METODO

BAC si attiene al metodo VAGANOVA adottato nelle più prestigiose accademie del mondo.

Il direttivo didattico, formato da docenti di chiara fama quali primi ballerini del teatro alla Scala di Milano e docenti dell’Accademia della Scala di Milano,  supporta le scuole aderenti a BAC attraverso lezioni di approfondimento didattico, esami di valutazione e corsi di aggiornamento per insegnanti.

In particolare sono previsti due incontri l’anno di approfondimento didattico presso le scuole aderenti ed una sessione d’esame nel mese di Aprile. Inoltre BAC organizza corsi di aggiornamento per insegnanti, stages e vacanze studio con eccellenze internazionali della didattica coreutica.

PROGRAMMI

L’inserimento di un percorso di certificazione di qualità all’interno delle scuole private ha l’intento di valutare l’effettivo grado di preparazione dell’allievo, secondo i programmi della certificazione,  oltreché  incrementare l’impegno e la serietà necessari per lo studio della danza.

All’atto dell’adesione, infatti, per agevolare l’iter del percorso didattico, viene fornito alle scuole aderenti il Syllabus dettagliato .

Il  programma BAC è suddiviso in corsi di formazione Propedeutici, Preparatori, Effettivi e di Perfezionamento così ripartiti:

 

Propedeutica 2 anni
Corsi Preparatori 4 anni
Corsi Effettivi 4 anni

Corsi Perfezionamento

2 anni

 

Il programma BAC,  pur dando suggerimenti sulla fascia d’età, non prevede una suddivisione dei livelli per età ma in base al livello di preparazione.

ESAMI

Per ogni Anno Accademico è prevista una sessione d’esame, presso le sedi delle scuole aderenti, alla presenza di una commissione esterna designata dal direttivo BAC.

Il giudizio dell’esame è suddiviso in più voci di valutazione.

All’atto dell’iscrizione al primo esame del percorso BAC verrà assegnato ad ogni allievo un codice ID.

L’esito dell’esame è considerato positivo se il candidato ottiene un punteggio di almeno 36/60 per ogni voce di valutazione; il voto finale è dato dalla media aritmetica di tutte le sezioni esaminate.

Tutti i candidati che sostengono  l’esame BAC ricevono un attestato e la scheda di valutazione con i risultati ottenuti.

Superato l’esame del secondo Corso di Perfezionamento il candidato riceve il Diploma BAC

In caso di esito negativo gli esami possono essere ripetuti.

Adempimenti per l’accesso all’esame

Per accedere all’esame la scuola aderente deve:

  • essere in regola con il pagamento della quota di adesione annuale;
  • inviare alla segreteria BAC gli statini compilati in ogni loro parte 60 giorni prima della data dell’esame;
  • inviare alla segreteria BAC le quote d’esame trenta giorni prima della data dell’esame.

Per accedere all’esame il candidato deve:

  • aver partecipato alle lezioni di approfondimento didattico tenute nella scuola di appartenenza durante l’Anno Accademico;
  • compilare lo statino in ogni sua parte;
  • versare la quota d’esame.

 

Struttura dell’esame BAC

L’esame BAC si sostiene presso la sede della scuola aderente.

L’esame è a porte chiuse pertanto non è consentito assistere.

Ogni classe d’esame deve essere formata da un minimo di 10 ad un massimo di 15 candidati.

Per i corsi di Perfezionamento ogni classe d’esame deve essere formata da un minimo di 8 ad un massimo di 12 candidati.

L’esame consiste in una lezione di danza, impartita dall’insegnante della scuola aderente, secondo il Syllabus BAC del corso di appartenenza.

L’esame ha inizio e termina con la révérence.

La commissione è formata da un rappresentante da un docente BAC (Primo ballerino del Teatro alla Scala o docente dell’Accademia del Teatro alla Scala).

La durata dell’esame varia a seconda del corso:

  • 1° Corso Preparatorio 40’
  • 2° Corso Preparatorio 40’
  • 3° Corso Preparatorio 45’
  • 4° Corso Preparatorio 50’
  • 1° Corso Effettivo 60’
  • 2° Corso Effettivo 60’
  • 3° Corso effettivo 60’
  • 4° Corso Effettivo 75’
  • 1° Corso di Perfezionamento 75’
  • 2° Corso di Perfezionamento/Diploma BAC 90’

 

I risultati vengono resi noti entro 15 giorni dalla data dell’esame con la consegna degli attestati e delle schede di valutazione.

Il giorno dell’esame

Il giorno dell’esame il candidato deve:

  • arrivare presso la sede d’esame 30’ prima della propria convocazione;
  • avere la divisa in ordine secondo le indicazioni della scuola di appartenenza;
  • avere i capelli raccolti con uno chignon e gelatinati;
  • indossare collant tecniche;
  • portare in sala le scarpette da punta quando il grado d’esame ne richieda l’utilizzo;
  • applicare sulla divisa il numero fornito dalla segreteria BAC;
  • non indossare orologi e nessun altro genere di monile.

L’ingresso in sala per l’inizio dell’esame  è consentito dopo il suono del tintinnabolo.